News

Nicola Cancelmo ci racconta la sua esperienza durante e dopo il corso per Collaboratore della Gestione Sportiva

 

 

Nicola Cancelmo, associato ADISE come Collaboratore della Gestione sportiva, ci ha raccontato la sua esperienza durante il Corso e come le nozioni apprese abbiano migliorato il suo lavoro e siano risultate importanti durante la stagione calcistica appena conclusa.

 

- Quali sono stati secondo lei gli argomenti più interessanti durante il corso?

 

“Il corso mi ha dato più di quanto non mi aspettassi perché tutti gli argomenti trattati sono risultati assai interessanti riportando situazioni che si verificano nell'arco della stagione sportiva anche in una società dilettantistica; ovviamente per il ruolo ricoperto le lezioni sui rapporti con gli allenatori e la giustizia sportiva si sono rivelati più utili, ma anche marketing, comunicazione e rapporti con la stampa, se messi in pratica, possono essere decisivi”

 

- Dal punto di vista professionale dove e come ha messo in pratica quanto appreso durante il corso?

 

In un momento cruciale della stagione abbiamo perso una partita ma la squadra contro cui giocavamo aveva schierato in campo un ragazzo che non aveva ancora scontato una giornata di squalifica dal campionato della stagione precedente (erano passate 22 giornate e nessuno se ne era accorto) e grazie a delle nozioni apprese al corso siamo riusciti prima a scoprire la posizione irregolare e poi a fare il reclamo, vincendo la partita a tavolino. Alla fine sono stati 3 punti che hanno ridato morale alla squadra e sono stati anche decisivi per il salto di categoria. Questo è solo un esempio, ogni giorno ci sono moltissime altre situazioni in cui ho messo in pratica gli insegnamenti appresi”.

 

- Consiglierebbe il Corso per Collaboratori ai suoi colleghi?

 

Consiglio a tutti coloro che hanno incarichi in società, ma anche a chi non ce li ha e che si vuole formare, di frequentare il corso da collaboratore perché è un'esperienza unica che contribuisce a formare nel vero senso della parola. Durante il corso si ha anche l’occasione di conoscere altre persone e poter così instaurare nuovi rapporti di lavoro. Voglio fare anche i complimenti all’ADISE per la professionalità dimostrata e la vicinanza costante ai propri associati”.