News

Verona primo giorno del Corso per Collaboratori della Gestione sportiva

 

 

 

VERONA, 19 maggio 2017 - Organizzato dalla Delegazione provinciale di Verona e dal Comitato regionale veneto della Lega Nazionale Dilettanti, dal Settore tecnico della Federcalcio e dall’A.Di.Se, l’Associazione dei direttori sportivi e segretari, ha preso il via oggi a Verona il corso per l’abilitazione a Collaboratore della gestione sportiva: la nuova figura professionale entrata a far parte in pianta stabile nel mondo del calcio dilettantistico. Le lezioni si tengono nella sede della suddetta Delegazione all’interno dello stadio Bentegodi di Verona ed il programma didattico si articola in 48 ore complessive di lezione che si concluderanno entro il mese di giugno con un test scritto ed un esame orale.

 

Il corso, cui prendono parte 20 allievi, è stato aperto dai saluti: del presidente del Comitato Veneto Giuseppe Ruzza; della delegata provinciale Figc di Verona Barbara Zampini; del vicepresidente e segretario generale A.Di.Se. Claudio Molinari; dell’altro vicepresidente A.Di.Se. in quota collaboratori della gestione sportiva Rocco Galasso; e da Felice Accame, docente di comunicazione in rappresentanza del Settore tecnico Figc.

 

Molti gli argomenti che saranno trattati nelle varie lezioni da tecnici e docenti qualificati; fra questi: organizzazione di un settore giovanile, scouting, psicologia, comunicazione e marketing, aspetti fiscali e legali, accordi economici fra società e tesserati, normative sanitarie e antidoping, gestione delle risorse umane, metodologia dell'allenamento, analisi tecnica del calciatore, informatica e organizzazione federale.