News

L'intervento dell'Avvocato Grassani durante l'Assemblea Elettiva dello scorso 10 aprile

 

 

 

Tra i punti di riferimento dell’ADISE, dal 2002 c’è l’avvocato Mattia Grassani che ha contribuito al raggiungimento di diversi risultati importanti per la categoria. Durante l’assemblea per il rinnovo del Consiglio direttivo che si è tenuta lunedì 10 aprile a Coverciano, Grassani ha spiegato:  “Ho partecipato a 4 assemblee elettive e mi sono reso conto che questa è diversa dalle precedenti perché rappresenta un grande cambiamento”.

 

L’avvocato ha poi voluto ricordare tre dei protagonisti assoluti dell’ADISE: “Il presidente Carlo Regalia ha lasciato in me una traccia indelebile. E’ un uomo di regole che ha sempre avuto un grande rispetto nei miei confronti e di questo lo ringrazio. La carica di presidente benemerito per lui rappresenterà la chiusura di una fase della sua vita ma sono convinto che darà ancora un contributo e che il suo successore potrà fare altrettanto bene. Fondamentale anche l’apporto di Claudio Garzelli, che ha avuto una funzione più tecnica all’interno dell’Associazione. Chiudo poi col vicepresidente Claudio Molinari, ovvero l’uomo "Duracell", quello che non si scarica mai. Il recordman di chilometri che gira per tutta Italia in nome dell’ADISE”.

In chiusura, Grassani ha rinnovato il suo impegno per l’associazione: “Sono pronto a continuare ancora sulla strada che abbiamo tracciato in questi anni, consapevole che possiamo ancora fare tanto insieme”.