News

Spartaco Landini sconfitto da un male incurabile

 

 

 

Nel giorno di Pasqua, sconfitto da un male incurabile, è morto Spartaco Landini, uno dei direttori sportivi storici dell’ADISE.

 

73 anni compiuti il 31 gennaio, fu uno dei pilastri della difesa dell’Inter di Helenio Herrera. In maglia nerazzurra vinse 4 scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali. Disputò anche 4 partita in Nazionale con la quale partecipò ai Mondiali inglesi del 1966.

 

Dopo aver chiuso col calcio giocato intraprese la carriera di direttore sportivo distinguendosi per serietà, capacità e grande professionalità.

Da dirigente operò con successo in diverse squadre: Catanzaro, Genoa, Lucchese, Spezia e Varese.

 

L’ADISE ne piange la scomparsa e si unisce nel ricordo alla famiglia: la moglie Giovanna e le figlie Giuditta e Ilaria.